Nuovo capitolo nella vicenda dell’ex ospedale Marino al Poetto di Cagliari. Una sentenza del Consiglio di Stato ha dichiarato decaduta la concessione dell’immobile alla società Prosperius, che avrebbe dovuto trasformarlo in un centro di riabilitazione.

L’ex Ospedale Marino torna dunque nelle mani della Regione. I giudici hanno accolto il ricorso presentato dallo stesso ente contro la Prosperius la quale nel 2009 aveva vinto un bando di gara che prevedeva una concessione di 50 anni.  Ad agosto del 2016 il Tar Sardegna, nonostante un provvedimento dell’assessorato agli Enti Locali, aveva rafforzato la posizione della società privata. Che ora però è stata sconfessata: la concessione è decaduta.

  • La ricostruzione

► Agosto 2016 L’ex ospedale Marino torna alla Prosperius, ecco perché

► Marzo 2016 Ultimatum con sorpresa

► Febbraio 2016 Ex Marino, albergo o polo sanitario?

► Settembre 2015 Lo scandalo dell’ex Ospedale Marino, dieci anni di burocrazia

One thought on “Ex ospedale Marino, tutto da rifare: al Consiglio di Stato vince la Regione – Ecco la sentenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *